Birre pasquali

15 03 2013

stronzo

Mi scusi, ma è Gesù Cristo quello sull’etichetta? No, così… era solo per sapere.


Parola del giorno: flaska = bottiglia

Annunci




Pubcrawl

21 11 2010

Venerdì sera ho partecipato al pubcrawl dei lavoratori della Kalmar.

Cos’è il pubcrawl dei lavoratori?  Un pubcrawl è praticamente il giro dei pub: di nation in nation, si entra al pub e si beve. Si hanno a disposizione tra i 20 e i 30 minuti, incluso il tempo per l’ordinazione, prima di passare al pub successivo.

I motivi per indire un pubcrawl possono essere i più svariati (leggi: ogni scusa è buona). Nel nostro caso la ragione era quella di farsi una bevuta insieme a tutti quelli che hanno lavorato almeno un turno alla Kalmar. Peccato che, nei fatti, di lavoratori ci fossimo solo io e Mr.B, pakistano fuori come un balcone, insieme ad 8 responsabili. E andiamo!

Il piano originale prevedeva la visita di 10 nazioni in 4 ore. Io, per via dell’imminente arrivo di mia sorella in città, ho abbandonato i miei compari al loro destino, dopo il quinto pub e due ore di pubcrawl.

A dirla tutta, avevo già preso una svolta analcoolica dopo i primi 3 giri: ho scoperto che una birra media in 10 minuti scarsi (gli altri 10 andavano per fare la fila al bar) può essere hardcore, quindi, per aver la sicurezza di ricordarmi la strada di casa, alla quarta nation ho ordinato una Pepsi.

Nell’insieme un’esperienza da rifare. Magari la prossima volta con un gruppo di amici, al posto che con gente che ho visto mezza volta.

Nota positiva: ho chiacchierato per un po’ in svedese e la mia interlocutrice ci ha messo un po’ a farsi venire il dubbio che non fossi autoctona! Punti per me!


Parola del giorno: pubrunda = pubcrawl